La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

martedì 29 aprile 2014

Gimme5: cinque buone ragioni per cambiare il proprio modo di investire

Oltre che a denunciare....il BLOG cerca anche di proporre...poi spetta a VOI decidere.....


È possibile investire anche piccole somme? 
Come investire 1000 euro? 
Come investire dei risparmi in vista di un progetto? 
Se non voglio avere l’obbligo di versamenti ricorrenti? 
Si può investire in fondi comuni direttamente dallo smartphone?
Le innovazioni nel settore degli investimenti e del risparmio gestito si sono molto spesso limitate a produrre
prodotti complessi e apparentemente trasparenti, spacciati come indispensabili per il risparmiatore ma creati più che altro per soddisfare le esigenze delle società di gestione (SGR) e delle reti distributive, sfruttando la bassa consapevolezza degli investitori e il ruolo centrale della distribuzione (banche e promotori finanziari). Tra questi prodotti spiccano ad esempio i fondi a cedola e i fondi esterovestiti, di cui ci siamo spesso occupati. Ma ammesso anche di scegliere un prodotto “buono”, dovremmo riuscire a comprarlo con le modalità di acquisto che più si adattano alle nostre esigenze. In tal senso invece le innovazioni scarseggiano. Il settore del risparmio gestito continua infatti a rivolgersi principalmente a investitori più o meno benestanti, proponendo prodotti con investimenti minimi consistenti, offrendo quindi scarse opportunità di partecipazione a chi dispone di somme più limitate. Inoltre, la quasi totalità dell’attività di sottoscrizione di fondi comuni avviene attraverso il sistema bancario, per cui il risparmiatore per operare dovrà recarsi allo sportello e adempiere a diversi obblighi burocratici. Da qualche mese è però nato un servizio senza pari in Europa, che ha avuto un’importante eco sulla stampa e sta guadagnando un interesse sempre crescente da parte dei risparmiatori: Gimme5.
Gimme5 è una App, che permette di investire in fondi comuni di investimento a partire da 5 euro alla volta, in totale libertà, senza vincoli di importo o ricorrenza.
Gimme5 è disponibile per smartphone e tablet (sia IOS sia Android), scaricabile gratuitamente dagli store. Dopo aver preso confidenza con la versione demo, sarà possibile iniziare ad investire davvero: con un semplice tocco si potrà decidere se e quanto investire di volta in volta, da 5 euro fino a diverse migliaia.
Quali sono i cinque punti di forza che caratterizzano Gimme5?
Accessibilità: l’importo minimo di cinque euro permette di effettuare anche piccoli investimenti. Rompendo il tabù per cui prendersi cura dei propri risparmi sia esclusivamente riservato ai più ricchi, la possibilità di investire piccole somme apre la porta a un modo rivoluzionario di intendere la gestione dei propri risparmi: anche le eccedenze o i piccoli sacrifici di 5, 10, 50 euro ogni tanto possono costituire una base per impiegare efficientemente i propri risparmi, preservandoli dai piccoli sprechi quotidiani e difendendoli dall’inflazione.
Flessibilità e autonomia: con Gimme5 l’investitore decide in totale autonomia se e quando investire. La modalità di partecipazione al fondo è simile a quella del PAC (piano di accumulo di capitale), ma si differenzia da questo perché non c’è nessun obbligo di ricorrenza (se un mese si hanno più spese del solito si può decidere di non investire), né di ammontare fisso della rata. All’investitore è data la più totale autonomia sulle modalità e sui tempi dell’accumulazione del risparmio.
Costi: la App è gratuita, non ci sono commissioni di ingresso e uscita e non ci sono diritti fissi, ad eccezione del costo di un euro per i rimborsi (parziali e totali). Anche le commissioni di gestione, che variano a seconda del fondo che si sceglie, sono ridotte rispetto ad un acquisto in modalità tradizionale se si sceglie di non usufruire del servizio di consulenza. Qualora invece si necessitasse di una guida negli investimenti sarà possibile ricevere tale servizio, erogato dal proprio consulente di fiducia o dalla stessa SGR, pagando le commissioni di gestione piene.
Immediatezza: tutte le attività, dall’apertura del rapporto e contestuale prima sottoscrizione, al controllo della propria posizione, all’operatività successiva, avvengono tramite la App o online, eliminando totalmente la carta e le attese allo sportello. Tutte le operazioni avvengono attraverso un semplice clic dallo smartphone, come oggi accade già in molti ambiti.
Qualità dei fondi AcomeA: con Gimme5 si ha accesso diretto ai fondi di AcomeA SGR, società di gestione del risparmio vincitrice del titolo di Miglior gestore di fondi italiani “Small” nell’ambito del Premio alto rendimento 2013 promosso dal Gruppo24ore.
Gimme5 ha catturato l’interesse delle principali testate giornalistiche per le sue caratteristiche innovative e di rottura, tanto che il Corriere della Sera ha parlato di “risparmio d’impulso consentito da Gimme5”, mentre il Sole 24 Ore riporta che “in Europa, per ora, Gimme5 è l’unica applicazione che ha aperto le porte al minirisparmio”.
A chi si rivolge Gimme5? Gimme5 è un servizio semplice, economico e flessibile. Per queste ragioni si adatta bene alle esigenze sia di chi vuole investire piccoli risparmi, in vista di un progetto futuro o solo per buona abitudine, sia di chi, magari più pratico con gli investimenti e con disponibilità maggiori, ne apprezza l’immediatezza e la qualità a costi contenuti per integrare con nuovi versamenti il patrimonio già investito. Gimme5 riporta al centro l’investitore, i sui interessi e le sue esigenze in un settore dove troppo spesso questi sono ignorati. Ad oggi solo AcomeA si è attrezzata per fornire ai propri clienti questo servizio. Ci chiediamo il perché, e speriamo che presto diversi altri operatori decidano di scegliere la stessa strada.
Non conoscete ancora Gimme5? Scaricate la App e provate la versione demo. source