La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

lunedì 4 novembre 2013

USA...economia in rallentamento da prima dello shutdown

La chiusura per 16 giorni del governo federale ha tuttavia peggiorato il quadro.

Il rallentamento dell'economia americana sarebbe precedente allo shutdown, lo scrive Bloomberg pubblicando le proiezioni per i dati macro in uscita questa settimana.
La stima preliminare per il Pil del terzo trimestre, che sarà diffusa dal Dipartimento al Commercio giovedì 7 novembre, è prevista in calo.
Secondo gli analisti di Bloomberg l'economia degli Stati Uniti nel terzo trimestre è cresciuta ad tasso del 2%, dopo un aumento del 2,5% tra aprile e giugno.
Il rapporto sul Pil potrebbe inoltre mostrare un rallentamento nelle spese dei consumatori americani, che rappresentano il 70% della crescita economica. source
Le spese sarebbero infatti aumentate di appena l'1,6%, il minor guadagno dal secondo trimestre del 2011, in diminuzione rispetto all'1,8% segnato nei tre mesi precedenti.
L'altro dato importante a cui guardare poi è il rapporto sull'occupazione di venerdì, per il quale Bloomberg stima un aumento della disoccupazione al 7,3% dal 7,2% registrato a settembre.
Secondo gli analisti, il mese scorso l'economia americana avrebbe creato solo 120 mila nuovi posti di lavoro, contro i 148 mila creati a settembre.
di Valeria Coffaro