La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

sabato 6 aprile 2013

I sogni premonitori di Ghizzoni (Unicredit)

Unicredit: sì alla confisca dei soldi dei risparmiatori per salvare le banche

I risparmi che non sono garantiti da alcuna tutela potrebbero essere usati in futuro per contribuire al salvataggio delle banche a rischio fallimento, a patto che diventi una soluzione unica in Europa.

Lo ha detto Federico Ghizzoni, amministratore delegato di Unicredit.
“Far partecipare i risparmi non assicurati al piano di salvataggio delle banche e’ accettabile”, posto che sia un opzione comune in Europa, che
dovra’ pero’ introdurre leggi identiche e condivise nei vari stati membri.
“Non possiamo accettare una differenza tra paese e paese all’interno della stessa area. Bisogna che questa decisione venga presa non solo a livello europeo ma all’interno del Comitato di Basilea dove sono rappresentati tutti i Paesi. Altrimenti apriremmo le porte ad arbitraggi”. source
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Ma vi rendete conto ??
Forse Ghizzoni percepisce benissimo che l'attuale crisi bancaria sorta all'interno delle banche stesse, con un mondo bancario pieno di politica e finta finanza, non riesce più ad uscire dall'empasse in cui si trova. Si sa che nessuna banca aiuta qualcuno senza (in primis) aiutare se stessa. Forse sarebbe ora di far piazza pulita, regolamentando le attività interne, facendo uscire dalle banche: lobbies, corporazioni, politica e mafia.
La speranza sarebbe che un giorno vengano posti sotto sequestro tutti i beni personali e familiari dei dirigenti amministrativi che hanno portato alla rovina le loro banche, assieme a tutti quei politici che hanno rovinato l'Italia. Ma è inutile ricordarcelo.... sappiamo benissimo che è SOLO pura UTOPIA.