La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

martedì 18 dicembre 2012

SPAGNA e ITALIA sorelle (dichiarate) ... per sofferenze bancarie

Spagna: nei primi nove mesi dell'anno, crolla l'utile delle banche spagnole (-63,7%), volano le sofferenze.

I dati della asociaçio'n Espanola de Banca (AeB) mostrano fra gennaio e settembre utili per 3,38 miliardi di euro.
Il forte calo è dovuto principalmente agli accantonamenti e agli interventi sui bilanci legati alla crisi del settore. source

Italia: Banche (Abi), a ottobre nuovo record delle sofferenze...

A fine ottobre, secondo il bollettino mensile dell'Abi, quelle lorde sono risultate pari a circa 120 mld, 2,2 mld in piu' rispetto a settembre e +17 miliardi rispetto ad ottobre 2011, segnando un incremento annuo di circa il 16,6%. In rapporto agli impieghi le sofferenze risultano pari al 6,1% ad ottobre 2012 (5,2% un anno prima).

Nota: TRADER & PASSION...
Occhio Signori...
da più parti si sente dire che la finanza è ormai sostanzialmente slegata dall'economia reale, in quanto gli operatori seguono semplicemete i flussi della liquidità, senza correlarli alla situazione economica della location ove questi vengono spostati.
Io invece son dell'idea che prima o poi i conti con la realtà bisognerà farli, e allora (poveri noi) tutte queste alchimie finanziarie acquisteranno tutt'altro che un valore numerico. Se la crisi (come previsto) continuerà nel tempo, queste sofferenze diverranno ipossibili da ripianare, se non con altri trucchi contabili.