La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

sabato 17 novembre 2012

APPLE....bolla in vista..?!?!?


Panico a Wall Street per il crollo di Apple.

Sui mercati c’è molta paura per Apple.
Gli investitori di Wall Street sono in preda del panico a causa della performance del titolo del gruppo, che da fine settembre ha perso il 25%.

Tutti i fondi comuni e hedge fund che hanno accumulato azioni Apple durante la fase di rialzi degli ultimi anni si stanno dando alla fuga...

Gli stessi fondi hanno preso la via d’uscita a caccia di profitti, tutti insieme, come spesso avviene sulle piattaforme di trading. In questo modo anche i cali rischiano di assumere una portata spettacolare.

Giovedì Apple ha accusato un calo pesante, scivolando ai minimi di sei mesi. I titoli sono in calo del 25% da fine settembre, quando era stato presentato il nuovo iPhone 5 e un mese prima dell’introduzione sul mercato dell’iPad Mini.
Il titolo è ancora in progresso del 30% da inizio anno, ma aveva toccato punte del +74%. Al momento il prezzo di un’azione AAPL è di 525,62 dollari. source
Ecco perchè Wall Street cerca di guadagnare quello che può finchè c’è ancora tempo.

Qualcuno ha gridato “al fuoco, al fuoco” sul palco dove gli hedge fund si stavano assicurando di incassare profitti in vista della fine dell’anno.
A quel punto i trader hanno fatto a gara per essere i primi a uscire ha dichiarato all’emittente CNBC l’economista David Greenberg.

Alla fine del terzo trimestre 2012, oltre 800 hedge fund consideravano Apple una delle migliori 10 posizioni di portafoglio.