La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

martedì 9 ottobre 2012

Perchè le misure RESTRITTIVE in Portogallo potrebbero essere inutili


Mario Draghi non vuole aiutare il Portogallo!


Circa un mese dopo l’annuncio da parte del presidente della Banca centrale europea Mario Draghi dell’acquisto illimitato di obbligazioni pubbliche dei paesi in crisi, la BCE non ha ancora acquistato un solo titolo del Portogallo.

Dopo le spiegazioni di Draghi ai giornalisti, Pedro Carvalho esprime la sua incomprensione nel giornale economico Diário Económico : “Draghi ha spiegato che i paesi che beneficiano del Fondo di soccorso saranno sostenuti con l’acquisto di obbligazioni solo quando avranno pieno accesso ai mercati. source
(Sino ad oggi il Portogallo contava appunto su questi acquisti per tornare sui mercati) … Abbiano bisogno della BCE per tornare sui mercati nel 2013, ma la BCE ci aiuterà solo quando saremo riuscitî a tornare sui mercati. Non ha senso !
Le dichiarazioni di Draghi mostrano che il nuovo programma non è stato concepito per i paesi periferici come il Portogallo, la Grecia e l’Irlanda – no, è stato fatto su misura per la Spagna e l’Italia.
Questo mostra anche che tutte le misure di austerità che il Portogallo adotta rapidamente in nome di un ritorno anticipato sulla scena, potrebbero fallire a causa della mancanza di fiducia degli investitori e dell’assenza di una banca centrale.”