La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

martedì 2 ottobre 2012

Mercati in standby


I mercati europei hanno messo le quattro frecce...

in attesa di rassicurazioni sull'evoluzione della question “Spagna e Grecia”.

Ma se in Europa si tentenna a Wall Street le cose non vanno meglio.

Lo si è visto ieri con la forte difesa dell'ultimo quantitative easing da parte del chairman della FED, sperando in un 'inversione di tendenza, che dall'annuncio, finora è venuta a mancare.

La panacea del buon Berny deve fare i conti con le attese per le prossime trimestrali che visto l'andazzo, sicuramente incideranno (e non poco) sul sentiment futuro degli indici americani.

Insomma, speculazioni e timori per la piega che la world-economy sta prendendo, condizionano parecchio le borse di tutto il mondo.

E' innegabile che siamo di fronte ad un rallentamento generalizzato dell'economia mondiale, paesi emergenti inclusi.

L'interconnessione dei mercati la si nota proprio in questi momenti e se il più grande mercato finanziario (Wall Street) è in “standby”...figurati gli altri.

Perciò, da oggi fino al dipanarsi della matassa greco-spagnola, per l'Europa sarà un continuo altalenarsi della volatility-index.