La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

giovedì 17 maggio 2012

Ocse, nei paesi G20 109 milioni di disoccupati. Italia maglia nera: +23%


Ecco i tassi di disoccupazione nei Paesi del G20, secondo gli ultimi dati disponibili (e non omogenei) contenuti nel rapporto Ilo-Ocse preparato in occasione del summit dei ministri del Lavoro che si tiene in Messico....
In Italia, il tasso di disoccupazione a marzo si è attestato al 9,8% (in aumento di 1,7 punti rispetto ad un anno fa); il numero dei disoccupati è risultato pari a 2,5 milioni, segnando una crescita del 23,4% sempre su base annua. Percentuiale che, nel confronto possibile sui dati nel G20, consegna al Paese la maglia nera per aumento del numero dei disoccupati. Ma il più alto tasso di disoccupazione spetta invece alla Spagna – che non fa parte del G20 ma è invitato fisso del forum – che sempre a marzo ha segnato il 24,1% (e 5,5 milioni di disoccupati). I dati sono riferiti a marzo (dove non precisato diversamente). Tra parentesi la variazione percentuale annua. source

———————————————————————————–
PAESE                                                                   TASSO DISOCCUPAZIONE
———————————————————————————–
ARGENTINA (4/O TRIM 2011)                                        6,7 (-0,5)
AUSTRALIA                                                                       5,2 (0,2)
BRASILE                                                                             6,2 (-0,3)
CANADA                                                                           7,2 (-0,4)
UE                                                                                      10,2 (0,8)
FRANCIA                                                                          10,0 (0,4)
GERMANIA                                                                        5,6 (-0,6)
INDONESIA (3/0 TRIM 2011)                                          6,6 (-0,6)
ITALIA                                                                                 9,8 (1,7)
GIAPPONE                                                                          4,5 (-0,2)
REP. COREA                                                                        3,4 (-0,5)
MESSICO                                                                              5,1 (0,0)
RUSSIA                                                                                 5,9 (-0,6)
SUD AFRICA (4/O TRIM 2011)                                          23,9 (0,0)
SPAGNA                                                                                24,1 (3,3)
TURCHIA (DICEMBRE 2011)                                             8,3 (-1,4)
REGNO UNITO (GENNAIO 2012)                                      8,2 (0,4)
USA                                                                                         8,2 (-0,7)
CINA (2010)                                                                         4,1 (-0,2)
INDIA (2009-2010)                                                              3,6 (-0,6)
ARABIA SAUDITA (2009)                                                 5,4 (0,2)