La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

mercoledì 11 gennaio 2012

Unicredit....tra indecisioni e ritardi nella ricapitalizzazione.

Secondo il Financial Times, Ghizzoni è stato come minimo poco ravveduto.

Una ricapitalizzazione fatta in tempi come questi  sembra un autogol dalle conseguenze quanto meno imprudenti. Dopo tentennamenti e ritardi, nel prendere decisioni per l'adeguamento dei paramentri imposti dal EBA e dopo che il Financial Stability Board ha ammesso il Gruppo Unicredit nell'importante (ma anche scomodo) elenco delle banche sistemiche, il Board di Piazza Cordusio si trova nell'occhio del ciclone. I
timori (non tanto nascosti) dei managers della 1^ banca italiana, fanno da apripista ad altre paure per le altre banche nostrane, che da qui a giugno dovranno affrontare lo stesso problema. Certo, agli occhi del mondo economico, l'esempio non è stato dei migliori, si poteva fare meglio e prima, salvaguardare di più i piccoli azionisti e le Fondazioni che tanto hanno contribuito all'espansione di Unicredit. Ora però che il coperchio è saltato, bisogna correre ai ripari. Forse nella prossima assemblea del Gruppo qualche testa salterà, e sarà un monito per altri managers chiamati a dirigere i nostri gruppi finanziari.