La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

martedì 10 gennaio 2012

Un rimbalzo in borsa .....ma la febbre rimane alta.

Un rimbalzo aspettato, ma la febbre rimane alta. Il recupero è guidato dai bancari che nelle ultime sedute hanno lasciato sul terreno una buona fetta del loro valore. Ancora timori per Monte Paschi che (dopo il crollo di ieri)
stenta a trovare un trend definito. I problemi ci sono e le paure degli investitori ne impediscono il rimbalzo. Intanto in casa Unicredit la decisione di sospendere i diritti dalla contrattazione s'è rivelata una mossa azzeccata, in quanto una parvenza di rimbalzo sembra in atto. Non dimentichiamo che tanti...tantissimi del parco buoi, se ne sono andati, creando un vero e proprio crollo dell'equity a Piazza Affari, arrivando a quotazioni antecedenti alla formazione dell'attuale Gruppo. Su Piazza Cordusio il sentiment degli analisti la si capisce
qui.....
*** "Il titolo Unicredit oggi ha aperto in positivo e poi e' passato in negativo. Non c'e' un ripensamento, ma una finestra tecnica, un arbitraggio automatico, che si viene a creare relativo al diritto. La voce da padrone la fa il diritto". Lo ha spiegato Alessandro Frigerio, analista finanziario di di Rmj Sgr, ai microfoni di Class Cnbc(televisione del gruppo Class E. che assieme a Dowjones & Co. controlla quest'agenzia) aggiungendo che "il diritto puo' essere che diventi uno strumento fortemente speculativo, che puo' attrarre l'attenzione degli arbitraggisti e di chi vuole giocarsi uno strumento che puo' portare oltre che a tracolli, anche guadagni notevoli".***fonte
Nel frattempo, come una bomba ad orologeria, arriva un'altra minaccia di downgrade per l'Italia, da parte di Ficht, che suona come una campana nel giorno del funerale.