La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

venerdì 6 gennaio 2012

L'esposizione di UNICREDIT e Banca Intesa in UNGHERIA

Come se non bastassero i problemi che i due BIG del credito italiano hanno in questi giorni, arrivano delle news poco confortanti per le nostre banche dal paese magiaro.

***L'esposizione di Intesa Sanpaolo e UniCredit....

Le tensioni in Ungheria impattano direttamente su Unicredit e Intesa Sanpaolo, le due banche italiane con l'esposizione più forte in Ungheria. Nel dettaglio le controllate di Intesa Sanpaolo e Unicredit in Ungheria sono rispettivamente la quinta e la
settima banca del Paese magiaro. Nel dettaglio Cà de Sass controlla Cib Bank, che conta su una quota di mercato - secondo il prospetto sull'aumento di capitale di Intesa - del 7,9% e 145 filiali. Piazza Cordusio ha, invece, 134 filiali ed ha una quota di mercato - scorrendo il prospetto sulla ricapitalizzazione dell'istituto - del 5,4%***.fonte

Infatti l'Ungheria ha rotto le trattative con FMI/Ue per gli aiuti.
Perciò l'Ungheria è a rischio crac, con il fiorino ai minimi, i rendimenti dei bond alle stelle, ma sopratutto (per noi) con banche italiane esposte a nuovi rischi.