La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

mercoledì 28 dicembre 2011

Imprese piccole e medie nel "guado" della crisi.

Crisi: Istat, oltre 50% Pmi chiedera' finanziamenti in 2012-2014.

 
Nel triennio 2012-2014 oltre la meta' delle imprese prevede di ricorrere a finanziamenti, tra i quali risulta prevalente il canale del credito. Lo rileva l'Istat, spiegando che come nel passato, il capitale di rischio rimane una scelta che interessa una quota marginale di imprese.

Sempre nel triennio 2012-2014, si legge in una nota, la quasi totalita' delle imprese alla
ricerca di finanziamenti (93%) prevede di rivolgersi ancora alle banche, preferite alle societa' di leasing (36,4%) e agli altri soggetti. L'attivita' ordinaria e la crescita sul mercato interno sono le principali motivazioni che spingono alla ricerca di credito nel triennio 2012-2014.

Le prospettive economiche generali, il costo del lavoro e i margini esigui sono, per le piccole e medie imprese, i fattori principali che ne limiteranno la crescita nei prossimi tre anni. fonte