La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

mercoledì 16 novembre 2011

I rendimenti e le diffusioni del debito sovrano salgono... in Europa


I rendimenti e le diffusioni del debito sovrano salgono dappertutto: Belgio, Francia, Italia, Spagna, Irlanda; La lista è problema principale di ogni paese.. ma la Germania? La diffusione del Belgio inverte significativamente.




Il ECB, il FMI (fondo monetario internazionale), il EMU e l'UE sono sul bordo della riunione multipla d'emergenza, se effettivamente le riunioni non siano già in corso. Un controllo rapido delle tabelle con l'odierna quotazione del rendimento spiegherà meglio la situazione.

In generale, ad oggi le rendite si sono sensibilmente allargate. Nota in particolare il salto del rendimento schiavo di due anni del Belgio. Ora per questo paese, la situazione s'è completamente
invertita.

La diffusione con vincoli di due anni tedeschi è 3.49 mentre la diffusione con vincoli a dieci anni è 3.13.

Vincoli a dieci anni della Tabella del debito sovrano
Paese Cambiamento Rendimento Diffusione
La Germania +.00 1.78 0.00
La Francia +.26 3.68 1.90
La Spagna +.23 6.34 4.56
L'Italia +.37 7.07 5.29
Il Portogallo -.16 11.29 9.51
Il Belgio +.32 4.91 3.13
L'Irlanda +.47 8.21 6.43

Vincoli a due anni della Tabella di debito sovrano
Paese Cambiamento Rendimento Diffusione
La Germania +.00 0.31 0.00
La Francia +.28 1.82 1.51
La Spagna +.31 5.31 5.00
L'Italia +.49 6.48 6.17
Il Portogallo +.27 17.40 17.09
Il Belgio +.53 3.80 3.49
L'Irlanda +.19 8.34 8.03

Il Belgio è stato fuori da quasi tutto il radar, ma non per molto. I'EFSF non è alla portata per la Spagna ed il Portogallo da soli. Ora è tempo di aggiungere anche il Belgio alla lista del problema principale.

A ripensarci, la lista del problema principale ora include ogni paese UE... ma la Germania? fonte