La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

venerdì 28 ottobre 2011

Un rafforzamento esplosivo dell'EFSF.

Un E.F.S.F. esteso (o ampliato... se vi fa piacere) sottoforma di assicurazione sui bond sovrani di ogni singolo stato con problemi economici sembra la panacea di molti problemi. Sicuramente piacerà ai politici di turno, ma mi ricorda tanto un meccanismo analogo con i "mutui subprime". L'idea era eccitante allora per chi investiva, ma l'effetto leva, come tutti sappiamo, si rivelò un metodo a dir poco catastrofico. Di sicuro balza all'occhio l'idea, come il sistema che si vuole addottare per aumentare il fondo salvastati, sia frutto di un'accordo, all'apparenza anestetizzante, che però nasconde una cruda realtà:
"mancano i soldi per incentivarlo". Quando si ricorre all'effetto leva, con scarse garanzie nel sottostante, si corrono dei rischi enormi in termine di solvibilità, che prima o poi esploderanno in tutto il loro fragore. La speranza che col tempo questi stati (tra cui l'Italia) si rimettano in careggiata è molto labile, se non quasi nulla. La copertura a garanzia fino ad un massimo del 40% sui titoli sovrani sembra una buona soluzione per un'emissione più tranquilla dei medesimi, ma se nel frattempo, o successivamente questi titoli venissero declassati, cosa succederebbe a coloro che sono in possesso di questi CDS? In un mio post del 15 ottobre scorso, elencai i pericoli di una eventuale mutamento dell' EFSF come soluzione a tutti i mali dell'attuale economia europea. Una cosa è certa ed è che quello che ora può sembrare un possibile rimedio, alla lunga potrebbe diventare una bomba ad orologeria per tutto il sitema Europa. Le borse festeggiano per un barlume che intravvedono nel tunnel del rischio generalizzato di default, senza tener conto però, che questo tipo di strategia, se mal regolamentata, può solo portare all'allungamento dell'agonia di un sistema monetario ormai asfittico.