La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

lunedì 3 ottobre 2011

La crisi morde anche il sogno americano (video)

New York, in piazza contro Wall Street: centinaia di arresti il 1 ottobre 2011. Il video mostra all'inizio, sullo sfondo, il Ponte di Brooklyn che è stato occupato da pacifisti che protestano contro La Borsa (Wall Street è la sede della Borsa USA). Ad altre città si sta estendendo la protesta. Sul sito di repubblica si possono vedere le manifestazioni a Los Angeles, Chicago, Denver, New York. Le motivazioni sono i tagli dei governi alla spesa a favore di assistenza sanitaria, casa, lavoro, scuola, università, strade, servizi pubblici in genere. Assorbendo con le tasse il denaro da destinare alla collettività e togliendo invece i servizi per cui erano state versate. A chi va il denaro? Al debito pubblico, alle spese militari, alla casta e ai suoi privilegi schermati dai "paradisi fiscali", poiché non vi è legislazione per tracciare le transazioni nazionali ed internazionali e quindi il potere si è schierato a favore dei più uguali di Orwell. W ISLANDA. ( fonte )