La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

sabato 15 ottobre 2011

Dieci motivi per cui EFSF non è il Santo Graal

Traduzione : Google traduttore
Ci sono stati numerosi problemi con EFSF (European Financial Stability Facility) da quando è stato annunciato l'anno scorso. Ecco la nostra top-ten, senza nessun ordine particolare:
(1) Il rischio notevole di uno o più dei garanti AAA declassamento, che minaccerebbe rating AAA di EFSF.

(2) Il fatto che la dimensione attuale del EFSF e forma non sono sufficienti a salvare la Spagna e l'Italia.

(3) Un EFSF più grande, che risolve il....
punto (2), potrebbe pesare sul rating sovrano e provocare il problema (1).

(4) Il rischio legale. Gli investitori in obbligazioni EFSF non hanno alcuna comprensione di come il denaro
deve essere utilizzato per (inizialmente gli investitori hanno detto che la struttura non doveva essere utilizzata per salvataggi bancari, ma che sembra destinato a cambiare). E se uno rinnega la garanzia sull'EFSF, allora non c'è ritorno (quindi se tira fuori la Slovacchia, Germania, finisce appena alto garantendo più).

(5) Alcuni dei garanti iniziali come Spagna e Italia si trovano in difficoltà e probabilmente  ne avranno bisogno. Se il problema (3) è in qualche modo superato, allora significa che le obbligazioni EFSF saranno maggiori. Ma poi entriamo nel problema della fungibilità. Ogni legame l'EFSF ha garanti diversi, quindi la prima obbligazione EFSF è stata emessa nel mese di gennaio per salvare l'Irlanda. Il Portogallo poi, rimane a tutt'oggi uno dei garanti per quel legame particolare, nonostante che il paese lusitano abbia anche bisogno di essere salvato (i due numeri successivi sono stati EFSF per salvare il Portogallo, di cui, ovviamente, né il Portogallo né l'Irlanda sono garanti)

(6) L'esistenza di un altro grande entità valutata AAA sovranazionale presumibilmente spiazzare gli emittenti del settore privato, dei governi e enti sovranazionali o agenzia particolarmente altri, spingendo verso l'alto costo dei prestiti. Collegato a questo, l'esistenza di un altro soggetto valutato AAA sovranazionale otterrà investitori interrogarsi sulla forza del sostegno sovrano per strutture di finanziamento dell'Unione europea che (a differenza EFSF) non hanno una garanzia 'esplicita'.
(7) Proseguendo lungo la strada, se ristrutturazione bancaria o sovrana è necessario e la necessità di garanti EFSF pagare agli investitori EFSF, poi i garanti avranno bisogno di raccogliere fondi per l'emissione di obbligazioni, il che aumenta i livelli di debito, che si riconduce (vedi punto 1).

(8) Una ristrutturazione sovrana sarebbe la prova che il meccanismo di sostegno EFSF e le misure di disciplina fiscale sono falliti. Questa non sarebbe una sorpresa - Gli EFSF non ridurrebbero ne gli oneri del debito e tanto meno incoraggiarebbero la sostenibilità del medesimo. Non fanno nulla per affrontare solvibilità.

(9) Ci sono stati abbastanza problemi nella progettazione del EFSF, ma è solo dovrebbe durare fino al 2013, e a quel punto dobbiamo ricominciare tutto da capo con il meccanismo di stabilità europeo (ESM) . E l'ESM subordinati potenzialmente dell'EFSF, tenendo anzianità sui creditori esistenti.

(10) EFSF non è prefinanziato. Gli investitori devono essere persuasi a parte con miliardi di euro da investire, in un veicolo con una continua espansione di mandato, che presta denaro ai governi europei e le banche proprio nel momento in cui il mercato ha deciso che i governi e le banche sono insolventi.

Concentriamoci su quest'ultimo punto. Fino ad ora solo 13 miliardi di euro in obbligazioni EFSF sono state rilasciate, due-cinque obbligazioni anno ed un legame di dieci anni. Sembra che l'intenzione sia per molti, molti miliardi ancora da emettere. Così l'offerta di obbligazioni EFSF aumenterà bruscamente, e al tempo stesso, la domanda degli investitori è probabile che crolli, mentre gli investitori diventano sempre più titubanti su prestiti con EFSF per tutti i motivi sopra elencati. Continuare a fornire anche se la domanda volge verso il basso, non è una buona combinazione.
Il grafico qui sotto mostra che il mercato sta già perdendo fiducia. Nonostante sia "garantito" e prezzo di effettuare al momento dell'emissione (e quindi massicciamente sovrasottoscritta), le prime obbligazioni EFSF arrivate al mercato di gennaio ora rendono più 100 punti base dai titoli di Stato tedeschi. Curiosamente anche ora, la maggiore resa europea delle obbligazioni per gli investimenti (BEI), dove il debito BEI ha solo una garanzia implicita da parte degli Stati membri. Un proseguimento di tale tendenza, porterà probabilmente la BCE ad essere il compratore finale di EFSF, che è qualcosa che gli europei del Nord fanno di tutto per evitare. .fonte
http://www.bondvigilantes.com/2011/09/28/10-reasons-why-efsf-is-not-the-holy-grail/