La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

giovedì 2 giugno 2011

Alcune previsioni AUTOREVOLI

Il pensiero di Nouriel Ruobini (professore americano di economia alla New York University `s Stern School of Business e presidente del Roubini Global Economics)

"L'economia mondiale sta perdendo forza nella prima metà dell'anno, con i prezzi elevati del petrolio, le conseguenze derivanti dalle calamità naturali del Giappone in aggiunta ai guai del debito europeo, stanno facendo pagare il pedaggio al sistema .... Fino a due settimane fa, direi che i mercati s'erano scrollati di dosso tutte queste preoccupazioni, affermando che la ripresa economica globale era già in atto. Ma penso che adesso siamo al punto di non ritorno di una correzione del mercato.
Questa lenta crescita economica globale, a sorpresa, sta andando verso il basso. Andiamo verso l'inizio di
una correzione che innesca un aumento della volatilità, facendo aumentare l'avversione al rischio.
-----------------------------------------------
L'opinione di Marc Faber (investitore internazionale noto per le sue previsioni perturbanti del mercato azionario e dei mercati dei futures di tutto il mondo)

In  un'anno, l'economia cinese avrà uno scarso rendimento.
In  un'anno l'economia cinese si esibirà male, in altre parole, si avrà una recessione. Una recessione in Cina potrebbe essere una recessione tecnica, in quanto se si rallenta da un tasso del 10 per cento ad un tasso di crescita del 3 per cento, è comunque una recessione.

Negli Stati Uniti l'economia sta rallentando......

Il QE 2 arriverà alla fine, avremo una correzione e allora avremo la ristampa di altre banconote, ma non potrà aiutare l'economia a tutti i livelli.
-----------------------------------------------
Impressioni di Jim Rogers (autore, commentatore finanziario e investitore di successo internazionale)

Se qualcuno di voi ha Obbligazioni, vi esorto d'andare a casa e venderle.
Se qualcuno di voi ha un portafoglio obbligazionario, da buon manager, vorrei trovare un altro lavoro. (Comune saggezza quotidiana).

Ci sarà più moneta in fermento nei prossimi anni perché tutti i creditori sono in Asia e tutti i debitori sono in Occidente.
-----------------------------------------------
Altro parere autorevole di Peter Schiff (economista statunitense, autore, commentatore e blogger video popolari. Schiff, un agente di cambio di licenza, è il presidente della Euro Pacific Capital)

E' in atto un indebolimento del dollaro....
"Sono convinto che l'economia americana stia rallentando, in realtà penso che essa rallenterà molto di più di quanto la gente creda."
"Per quanto brutta sia la situazione in Europa, in Giappone, è ancora peggio. La gente pensava che fosse il QE2 a risolvere una situazione economica deteriorata. In realtà siamo come un castello di carte. (il riferimento è all'economia USA)