La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

giovedì 3 febbraio 2011

Dato preoccupante.....crollano i consumi.!!!

Ore 11,00 arriva il dato sui consumi da Eurostat. Un crollo piuttosto pesante dal dato precedente di -0,30 si prevedeva un dato vicino a un +0,60 e invece ecco il crollo ad un -0,60 % che sa tanto di campanello d'allarme. Le maggiori diminuzioni su base mensile si sono avute nei paesi come a Malta (- 3.4%), Slovenia (- 3.3%), Irlanda (- 3.0%) e la Lituania (- 2.6%).
Europa a 16 paesi
Mentre su base annua i paesi dove si sono avute la maggiori diminuzioni di vendite al dettaglio sono state in Romania (- 9.4%), in Spagna (- 5.0%) e Malta (- 3.6%), mentre gli aumenti maggiori  si son verificati in Polonia (+12.4%), nel Latvia (+8.1%) ed in Estonia (+7.0%).
Insomma un'europa a due velocità, anche perchè alcuni dati differiscono in quanto calcolati in percentuale sia su Europa a 16, che su quella a 27 paesi.
Europa a 27 paesi