La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

lunedì 14 febbraio 2011

CINA...bilancia commerciale PILOTATA.?!

I timori di un rallentamento dell'economia cinese erano fondati. L'ultimo bollettino della bilancia commerciale cinese mostra un forte rallentamento delle esportazioni, da un precedente 13,10B ad una previsione del 9,00B ad un'attuale 6,50B. D'altronde la Cina in questo momento dove la forte espansione sta provocando un surriscaldamento dell'inflazione, ha bisogno di mettere un freno all'aumento dei prezzi, perciò questo rallentamento delle esportazioni a favore di un'incremento delle merci importate potrebbe dare una mano in questo senso. Sotto il profilo valutario avremo un quasi certo deprezzamento dello yuan, che mal si concilia con le ultime news su previsioni di accordo tra Cina e USA per una rivalutazione della valuta asiatica.
 
Legenda: bilancia commerciale

L'indice della bilancia commerciale misura la differenza di valore tra i beni esportati e quelli importati (esportazioni meno importazioni). Si tratta della componente principale della bilancia dei pagamenti di una nazione. I dati sull'esportazione si riflettono sulla crescita economica in Cina. Le importazioni forniscono un'indicazione della domanda interna.
 
Come se non bastasse, ancora una volta abbiamo la dimostrazione che il gigante asiatico va per la sua strada, in un cammino irto di contraddizioni  interne e malcelate insofferenze verso la politica monetaria statunitense, alquanto miope verso nuove realtà economiche che in questo secolo stanno crescendo.