La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

martedì 28 dicembre 2010

La Cina.....e l'euro.!

Ho letto parecchi articoli, sulla mossa della Cina, in merito ad un'ulteriore innalzamento del tasso di riferimento di 25 punti base nell'arco di due mesi, riscontrando in merito commenti e pareri di ogni genere! Sicuramente Pechino ha fatto questa manovra per mettere il freno ad un' inflazione in continuo surriscaldamento e per contrastare una possibile bolla immobiliare che a parer mio è sul punto di esplodere. Inoltre c'è da constatare che negli ultimi tempi, il gigante asiatico ha mostrato di tenere molto in considerazione la moneta unica
come valuta di riferimento, aiutandola (anche) in questo modo, ad apprezzarsi sui mercati delle valute. Certo, questo interesse della Cina verso la valuta europea non sorprende più di tanto e con buona pace degli USA e del dollaro, può dare una grossa mano di credibilità al mercato dei titoli pubblici nel vecchio continente. In fin dei conti il dollaro negli ultimi tempi ha lasciato per strada parte della sua credibilità come moneta di riserva a tutto vantaggio dell'euro. Se la Cina continuerà (come sembra) nella sua politica di dismissione di investimenti in dollari per abbracciare la causa dell'euro, credo che alcuni problemi di tenuta delle economie europee si attenueranno. E' scontato che d'ora in poi l'attenzione si accentrerà sempre di più sull'equilibrio tra i componenti della UE e sopratutto sul controllo dei loro debiti sovrani. E' sicuro che da quì in avanti, dovremo sempre più fare i conti con questa realtà, che secondo me cambierà e non poco, gli equilibri internazionali in materia finanziaria.