La mia foto

Dopo tanto lavoro, finalmente posso dedicarmi a quello che da sempre avrei voluto fare. Tuffarmi nel mondo della finanza, dell'economia e del trading. Lo studio è quello che più mi gratifica, dopo che la vita m'aveva portato verso altri lidi. Il mio impegno è costante e grazie ad internet sto cercando di carpire metodi consoni a questa mia nuova attività.

chart

chart

Calendario Economico fornito da Forex Pros - Il Portale di Trading sul Forex.

martedì 18 maggio 2010

Il punto sul Ftse Mib

Il grafico di medio-lungo periodo del Ftse Mib ci mostra come i prezzi amino correre all’interno di ideali autostrade rispettandone il confine per lunghi periodi.

Il ribasso 2.007-2.009 ci mostra le fasi salienti in cui i prezzi sfondano il bordo del canale rosso creando un vero e proprio panico fino a toccare quota 12.330. La risalita del 2009 vede i prezzi rientrare all’interno del canale, dando così il via a ricoperture che li riconducono verso il bordo superiore. Siamo così arrivati a 20.800 senza neppure accorgercene. Faccio notare che siamo ancora dentro al canale rosso, e che alcuni cominciano a vendere ritenendo non terminata la fase negativa. Invece sui 17.750 tornano gli acquisti, e canale rosso e resistenza vengono bucati al rialzo, chiudendo definitivamente la fase 2.007-2.009.

Quello che abbiamo notato durante questo recupero e’ stato la scarsa consistenza dei volumi, segno che i grossi (fondi e istituzionali vari) erano rimasti spiazzati dal forte rimbalzo e si astenevano di fare acquisti a prezzi ormai quasi raddoppiati.

A fine gennaio il canale blu rialzista veniva sfondato e da allora non sono più stati toccati i precedenti massimi. Preciso che il segnale di short indicato nel grafico e’ corretto, anche se la reazione seguente che riporta il tutto sui 23.500 e’ esagerata; del resto con il NYSE che saliva cosa altro poteva fare il nostro mercato se non provare ad imitarlo? La caduta successiva confermava la correttezza del segnale, ed ora assistiamo al tentativo dei prezzi di arrampicarsi lungo la forte barra nera.

Pare quindi già partito l’ultimo stadio di questo Orso di massimo grado, che in vero eravamo in pochi a sostenere fosse solo in letargo. Attenzione quindi, perché quando il consolidamento sarà completato vedremo la ripresa delle ostilità. .